Milano – Curiel

0Giorni di lavoro
0Metri Quadri Totali
0Specchi
0Mq Carta da parati

Un atelier di Haute Couture ospitato nei locali di uno storico edificio di Montenapoleone: fra affreschi ed arredi su misura Curiel rivede i propri spazi re-interpretando il concetto di eleganza. Un atelier-casa in cui materiali e finiture tradizionali si alternano a soluzioni moderne.

Tutti gli arredi sono stati fatti realizzare da Taramelli ad artigiani italiani, in grado di esprimere al meglio il gusto e l’eleganza made in Italy.

La carta da parati riprende l’immagine di una foto d’archivio scattata alla Scala. Per ottenere dall’originale cartaceo un file digitale con la risoluzione giusta per la stampa, sono state utilizzate tecnologie d’avanguardia e un team di esperti.

L’illuminazione dei locali è molto alta ed è stata studiata per dare maggior risalto agli abiti.

Il parquet originale è stato salvaguardato in tutti gli interni, per far passare i cavi dei nuovi impianti è stato sollevato e riposizionato.

Descrizione del progetto

Curiel è uno dei marchi più esclusivi della Haute Couture italiana, l’atelier è situato in un palazzo storico di via Montenapoleone a Milano. L’interno nel tempo ha conservato preziosi elementi dell’appartamento originale come: i soffitti a cassettoni, gli affreschi e i parquet intarsiati, che davano un tocco di eleganza senza tempo alla struttura. Il progetto degli architetti Bonelli e Radovic ha esaltato questo splendore, alternando stucchi e boiserie con ottoni e specchi per moltiplicare gli spazi.

Materiali e forme tradizionali si alternano a soluzioni e finiture moderne per ricreare un’atmosfera accogliente e sofisticata: ottone spazzolato, pelle, vetro retro-laccato, tendaggi in seta, specchi fumè e corpi illuminanti performanti ma poco invasivi caratterizzano questa reinterpretazione in chiave contemporanea degli elementi classici per creare un atelier-casa.

La scelta dei colori delle pareti è caduta su grigi caldi alternati a finiture soft, per valorizzare le porte signorili del palazzo tipico dell’aristocrazia milanese. Per l’arredo sono stati scelti mobili e oggetti custom made, che Taramelli ha fatto realizzare su misura da artigiani italiani e che sono in grado di esprimere al meglio il gusto e l’eleganza del made in Italy.

Categoria – Retail
Cliente – Curiel
Designer – Marco Bonelli, Marijana Radovic
Foto di – Giacomo Albo