Cina – Giada

0Giorni di lavoro
0Metri Quadri
0Numero lastre in marmo
0Metri lineari di velette e gole luminose

Nel cuore del centro finanziario e amministrativo di Shenzhen ha sede la casa madre di Giada, uno spazio di 1000mq da ristrutturare completamente lavorando solo nelle ore notturne. Una sfida lontano da casa per realizzare un ufficio diviso in ambienti e spazi essenziali e ben organizzati.

Il rivestimento di tutti i pavimenti e una parte delle pareti è stato fatto con lastre di marmo travertino naturale, fatto arrivare via nave dall’Italia.

Per gli interni sono state scelte tutte porte RES Italia.

Per gli arredi degli uffici e delle parti comuni sono stati selezionati tutti prodotti italiani.

Il sistema di gole luminose filtra la luce bianca per dare maggiore atmosfera agli ambienti.

Descrizione del progetto

L’area di intervento di 1.000mq al 15mo piano di un grattacielo è stata divisa assecondando le necessità di una moderna azienda caratterizzata da sale riunioni, uffici direzionali e sale di rappresentanza dotate delle più moderne attrezzature e impreziosita, nello stile e nell’estetica dagli arredi, dalle forniture e dai marmi tutti rigorosamente italiani.

Oltre al coordinamento dei lavori di strip out e fit out, è stato necessario quindi coordinare anche l’arrivo di tutti i materiali, spediti via mare dall’Italia. Il processo edilizio è stato quasi interamente eseguito in orari notturni, è stato pertanto necessario gestire anche i rapporti con le imprese locali. Il risultato finale è un sistema di ambienti e spazi essenziali e ben organizzati. La cura dei dettagli e delle finiture, tutte supervisionate e controllate dai nostri maestri artigiani e l’attenta direzione tecnica dei nostri project manager in sintonia con il management del cliente sono stati fondamentali per la buona riuscita di questo lavoro.

Categoria – Uffici
Cliente – Giada
Designer – Alessia Garibaldi, Giorgio Piliego
Foto di – Star Guo

Details & Info

Nel cuore del centro finanziario e amministrativo di Shenzhen ha sede la casa madre di Giada, uno spazio di 1000mq da ristrutturare completamente lavorando solo nelle ore notturne. Una sfida lontano da casa per realizzare un ufficio diviso in ambienti e spazi essenziali e ben organizzati.